Carlo Ignazio Giulio 4/b
Torino 
10122 ITALIA 
T: 011 52 11 579

Orari di apertura
LUN  19:30- 22:30 
MAR-SAB 12:30- 14:30
               19:30 - 22:30
Domenica chiuso

CARLO IGNAZIO GIULIO 4/B
TORINO 10122 ITALIA
T: 011 52 11 579

ORARI DI APERTURA
LUN          19:30 - 22:30
MAR-SAB  12:30 - 14:30
               19:30 - 22:30
Domenica chiuso

La nostra Storia

Ristorante gourmet a Torino, chef Guido Perino
Il Ristorante Casa Amélie nasce a Torino nel novembre 2017 quando lo chef Guido Perino decide, dopo esperienze in molte cucine importanti, di aprire il suo ristorante. Mai più di quattro ingredienti, materie prime eccellenti e prodotti stagionali caratterizzano i piatti del cuoco di origine napoletana. Oltre alla scontata cura del cibo, Guido immagina il suo ristorante come un luogo in cui le persone debbano stare bene e sentirsi "come a casa", ascoltare musica simpatica, trovare ricordi, fiori e restare a chiacchierare. Ma lanciarsi in una propria attività richiede anche tanto coraggio e per quello trova ispirazione in "Amélie", la sua quasi tredicenne cagnolina, una  bouledogue francese straripante di forza di volontà nonostante i suoi mille acciacchi. E' dalla fusione di queste due sensazioni che nascono il nome e il logo del Ristorante Casa Amélie, 20 coperti, due piani e stile volutamente minimal, in via Carlo Ignazio Giulio 4b, nel bellissimo Quadrilatero Romano. Ad aprile 2018 Casa Amélie è stata scelta dagli chef Christian e Manuel Costardi per il The Fork Restaurants Awards, il premio indetto da Identità Golose per dare risalto alle migliori nuove aperture italiane classificandosi tra i primi dieci ristoranti più votati. 
Una piccola selezione in ordine sparso di quello che hanno detto di noi...

"Piatti che usano ingredienti genuini, spesso esotici e originali e che testimoniano la buona tecnica del cuoco" Marco Trabucco, La Repubblica
***
"Casa Amélie di Guido Perino è un bellissimo progetto di un cuoco che cerca il suo posto in una città come Torino, dove tutto è in fermento e nuovo" Christian e Manuel Costardi, Hotel Cinzia, una stella Michelin
***
"Ottime si sono rivelate le seppie, capperi, limone e rucola. Seppie vibranti come si deve perché grigliate il tempo giusto con il tocco mediterraneo dei capperi" Rocco Moliterni, La Stampa
***
"La sua capacità di lavorare e creare con materie prime di gran qualità  è evidente, ma Guido vuole condurre la sua cucina improntata alla semplicità interpretativa seppur concettuale e dedicata alle materie prime come assolute protagoniste" Domenico Arecco, Il Golosario

Guido Perino

Chef
Una distesa di gnocchi sul tavolo, è questo uno dei ricordi più forti della mia infanzia. A prepararli, ogni domenica, era mio nonno, cuoco e ristoratore a Napoli negli anni quaranta. Era bellissimo guardarlo mentre li lavorava e ancor più bello fu quando pazientemente mi permise di iniziare a farli insieme a lui.

E’ proprio da nonno Francesco che ho ereditato la passione per il mondo della cucina e ho appreso l’utilizzo dell’ingrediente più segreto e prezioso dei miei piatti: la dedizione!

Sono nato a Napoli nel 1982 e spinto dal mio grande amore per questo mestiere ho iniziato giovanissimo a muovere i primi passi nel mondo della cucina. Ho fatto esperienze lavorative importanti (tra cui Le Colonne, Grand Hotel Quisisana, Sheraton Bologna),  esplorato le varie cucine regionali e cinque anni fa sono approdato a Torino come sous-chef del Ristorante monostellato Michelin Magorabin in cui sono rimasto per quasi quattro anni. Casa Amélie è il mio sogno che diventa realtà, vi aspetto!

Contatti

INDIRIZZO
Carlo Ignazio Giulio 4/B
Torino 
10122 Italia

TELEFONO
011 52 11 579

EMAIL
info@ristorantecasaamelie.com

COME RAGGIUNGERCI
Il parcheggio multipiano Emanuele Filiberto è ad esattamente 50 passi dal Ristorante.

Nei nostri paraggi potete arrivare anche con tram e bus:
3, 4, 11, 16, 19, 27, 51, 52, 57, 67